Come migliorare la velocità di Joomla

Non possiamo negare che la velocità sia uno dei fattori più significativi richiesti per il successo del tuo sito web. Joomla non è inizialmente lento. Tuttavia, ci sono ancora cose che puoi fare per ottenere il massimo da esso e aumentare la velocità del tuo sito. In questo tutorial, ti mostriamo i passaggi di base che puoi adottare per velocizzare il tuo sito Web Joomla 3.


Di seguito sono riportate alcune cose che puoi fare facilmente per aumentare la velocità di Joomla:

  • Aggiorna regolarmente Joomla e le sue estensioni.
  • Abilita la memorizzazione nella cache di Joomla
  • Abilita la compressione Joomla
  • Aggiungi regole di ottimizzazione .htaccess
  • Riduci le dimensioni delle tue immagini
  • Rimuovi tutte le estensioni che non stai utilizzando o ottimizzando.
  • Usa le estensioni di ottimizzazione

Passaggio 1: aggiorna regolarmente Joomla e le sue estensioni

Per la velocità del tuo sito, è importante avere l’ultima versione di Joomla perché ci sono diversi miglioramenti del codice forniti con ogni versione. Anche se le modifiche sembrano piccole, le versioni più recenti di Joomla di solito offrono prestazioni migliori rispetto a quelle precedenti. Puoi ottenere ulteriori suggerimenti su come aggiornare Joomla alla versione più recente consultando il nostro tutorial su come aggiornare Joomla.

Aggiornare regolarmente le estensioni di Joomla è fondamentale per la velocità del tuo sito Web quanto lo stesso Joomla. Puoi ottenere ulteriori suggerimenti su come aggiornare regolarmente i componenti, i moduli e i plugin di Joomla 3 facendo riferimento al nostro tutorial su Come aggiornare le estensioni di Joomla.

Passaggio 2: abilitare la cache di Joomla

Se non abiliti la memorizzazione nella cache di Joomla, ciò significa che ogni volta che i tuoi visitatori caricano una delle tue pagine, Joomla deve fare una serie di cose. Tali cose includono il recupero del contenuto dal suo database, il caricamento di tutti i plug-in, i componenti e i moduli installati, il caricamento del file modello e la combinazione di tutti questi elementi in un’unica pagina. Anche senza dirlo, è ovvio che il processo richiede tempo. È questo problema che il sistema integrato di memorizzazione nella cache di Joomla cerca di risolvere.

Quando la cache è abilitata, la prima volta che un visitatore carica la tua pagina, Joomla memorizza il risultato dalle azioni sopra descritte. Successivamente, tutti i visitatori successivi otterranno semplicemente la versione memorizzata di quella pagina Web come se fosse un normale file HTML. Naturalmente, questo pesa molto più leggero e si carica anche molto più velocemente. Quindi capisci perché la cache non può essere ignorata se vuoi avere un sito Joomla ad alta velocità.

Se vuoi abilitare la memorizzazione nella cache di Joomla, fai prima clic su Sistema e quindi fare clic su Configurazione globale.

Come migliorare la velocità di Joomla

Successivamente, devi andare al Sistema scheda per accedere alle impostazioni di memorizzazione nella cache.

Come migliorare la velocità di Joomla

Il Impostazioni della cache si trovano nella parte destra di questa pagina. Cerca il nascondiglio etichetta e fai clic sul menu a discesa vicino ad esso. Scegli il ON: memorizzazione nella cache conservativa opzione dall’elenco di opzioni visualizzate. Caching progressivo che è l’altra opzione disponibile funziona in modo leggermente diverso. Salva la versione cache del tuo sito per ognuno dei tuoi visitatori. In alcuni casi particolari, è utile, ma non ti consigliamo di utilizzarlo a meno che tu non sia davvero certo di dover abilitare un tale sistema di memorizzazione nella cache.

Come migliorare la velocità di Joomla

Nel momento in cui finisci di impostare la memorizzazione nella cache Memorizzazione nella cache conservativa, al verde Salva pulsante nella parte superiore della pagina e fare clic su di esso.

Come migliorare la velocità di Joomla

C’è un ultimo passo che devi compiere prima che il sistema di memorizzazione nella cache di Joomla possa effettivamente iniziare a funzionare, e cioè abilitare il plugin del Sistema – Cache core Joomla 3. Per fare ciò, fai clic su estensioni e quindi fare clic su Gestione plugin.

Come migliorare la velocità di Joomla

In questo campo, ti imbatterai in un vasto elenco di tutti i plugin installati nella tua applicazione Joomla al momento. Il modo più rapido per individuare il plug-in di memorizzazione nella cache è cercarlo nel campo di ricerca. Digita semplicemente nascondiglio e fai clic sul pulsante della lente di ingrandimento accanto al campo di ricerca.

Come migliorare la velocità di Joomla

Non appena lo fai, il Sistema – Cache apparirà il plugin e apparirà un pulsante con una croce rossa accanto ad esso che mostra che il plugin è disabilitato. Fare clic sul pulsante rosso per modificarne lo stato in abilitato.

Come migliorare la velocità di Joomla

Successivamente, il pulsante di stato accanto al plug-in della cache diventerà verde e verrà visualizzato un messaggio che indica che il plug-in è stato abilitato correttamente.

Come migliorare la velocità di Joomla

Congratulazioni! Ora hai un sistema di cache Joomla abilitato e funzionale.

Passaggio 3: abilitare la compressione Joomla

La compressione è un’altra cosa che migliorerà in modo significativo le prestazioni del tuo sito Web Joomla. La pagina che i visitatori del tuo sito scaricheranno verrà compressa prima di essere consegnata a loro se abiliti il ​​sistema di compressione Joomla interno. La tua pagina web verrà caricata molto più velocemente quando viene ridotta tramite la compressione. Per abilitare la compressione Joomla, accedi prima alla tua area di amministrazione e fai clic su Sistema e poi avanti Configurazione globale.

Come migliorare la velocità di Joomla

Ci sono numerose impostazioni in questa pagina. Vai al server scheda per visualizzare le opzioni relative al server che è possibile modificare.

Come migliorare la velocità di Joomla

Una volta che sei qui, identifica il Compressione della pagina Gzip etichetta e fare clic sul  accanto ad esso per attivare la compressione Gzip per Joomla.

Come migliorare la velocità di Joomla

Quando l’indicatore diventa verde, significa che la compressione è stata abilitata correttamente. Un’ultima cosa è fare clic sul green Salva pulsante nella parte in alto a sinistra della pagina per salvare le modifiche apportate.

Come migliorare la velocità di Joomla

Questo è tutto. Il tuo sito Joomla 3 è stato compresso correttamente. Puoi testare la compressione Gzip con uno dei numerosi strumenti online gratuiti come http://checkgzipcompression.com. Dovresti visualizzare un messaggio che ti informa che la compressione è abilitata correttamente. Riceverai inoltre una notifica sulla modifica delle dimensioni delle tue pagine. Osservare dallo screenshot seguente che abbiamo ridotto le dimensioni della nostra pagina di esempio di tre volte semplicemente abilitando la compressione.

Come migliorare la velocità di Joomla

È importante tenere presente che l’abilitazione della compressione Gzip può causare errori in alcuni casi. Il motivo più probabile di tali errori è che Gzip non è installato o non è configurato correttamente sul server.

Passaggio 4: aggiungere regole di ottimizzazione .htaccess

Quello che fanno i file .htaccess è migliorare il modo in cui i server Web caricano il tuo sito. Se aggiungi un numero di regole alla fine di .htaccess file, le prestazioni del tuo sito Joomla saranno migliorate.

  • ETag – Ciò consente ai browser di sapere quando una determinata immagine è già stata scaricata e può essere recuperata dalla cache del browser locale invece di essere recuperata dal server.
  • Scade le intestazioni – Assomiglia a ETag ma differisce in quanto consente di impostare tempi di scadenza separati per vari tipi di file.
  • AddOutputFilterByType DEFLATE – Questo rimuove le righe vuote, le interruzioni e gli spazi nel codice sorgente dei file HTML compilati.

########## Inizia – Ottimizzazione ETag
## Questa regola creerà un ETag per i file basato solo sulla modifica
## data e ora e le loro dimensioni.
Nota: potrebbe causare problemi sul server e potrebbe essere necessario rimuoverlo
FileETag MTime Size
# AddOutputFilterByType è ora deprecato da Apache. Usa mod_filter in futuro.
AddOutputFilterByType DEFLATE text / plain text / html text / xml text / css application / xml application / xhtml + xml application / rss + xml application / javascript application / x-javascript
# Abilita il controllo della scadenza
Scade attivo
# Scadenza predefinita: 1 ora dopo la richiesta
ExpiresDefault "ora più 1 ora"
# Scadenza CSS e JS: 1 settimana dopo la richiesta
ExpiresByType text / css "ora più 1 settimana"
Applicazione ExpiresByType / javascript "ora più 1 settimana"
Applicazione ExpiresByType / x-javascript "ora più 1 settimana"

# Scadenza file immagine: 1 mese dopo la richiesta
ExpiresByType image / bmp "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / gif "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / jpeg "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / jp2 "ora più 1 mese"
Immagine / pipeg di ExpiresByType "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / png "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / svg + xml "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / tiff "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / vnd.microsoft.icon "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / x-icon "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / ico "ora più 1 mese"
Immagine / icona di ExpiresByType "ora più 1 mese"
ExpiresByType text / ico "ora più 1 mese"
Applicazione ExpiresByType / ico "ora più 1 mese"
ExpiresByType image / vnd.wap.wbmp "ora più 1 mese"
ExpiresByType application / vnd.wap.wbxml "ora più 1 mese"

Applicazione ExpiresByType / smil "ora più 1 mese"
# Scadenza dei file audio: 1 mese dopo la richiesta
ExpiresByType audio / base "ora più 1 mese"
ExpiresByType audio / mid "ora più 1 mese"
ExpiresByType audio / midi "ora più 1 mese"
ExpiresByType audio / mpeg "ora più 1 mese"
ExpiresByType audio / x-aiff "ora più 1 mese"
ExpiresByType audio / x-mpegurl "ora più 1 mese"
ExpiresByType audio / x-pn-realaudio "ora più 1 mese"
ExpiresByType audio / x-wav "ora più 1 mese"

# Scadenza dei file dei filmati: 1 mese dopo la richiesta
Applicazione ExpiresByType / x-shockwave-flash "ora più 1 mese"
ExpiresByType x-world / x-vrml "ora più 1 mese"
ExpiresByType video / x-msvideo "ora più 1 mese"
ExpiresByType video / mpeg "ora più 1 mese"
ExpiresByType video / mp4 "ora più 1 mese"
ExpiresByType video / quicktime "ora più 1 mese"
ExpiresByType video / x-la-asf "ora più 1 mese"
ExpiresByType video / x-ms-asf "ora più 1 mese"

Passaggio 4: riduci le dimensioni delle immagini

Le immagini sono un componente importante del tuo sito. Nella maggior parte dei casi, è possibile ottimizzare le immagini. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti da non trascurare quando si utilizzano immagini nelle pagine:

  • Non utilizzare immagini di grandi dimensioni solo per ridimensionarle utilizzando HTML. Il tuo browser impiega del tempo per ridimensionare le immagini e alla fine sembrano più povere dell’originale.
  • Assicurati di ottimizzare le tue immagini. Strumenti semplici che possono ridurre le dimensioni delle immagini ma non ridurne la qualità sono disponibili in applicazioni come Adobe Photoshop e servizi online come Smush It.
  • Assicurarsi di non riempire una singola pagina con troppe immagini. Se il tuo articolo contiene molte immagini, puoi provare a dividerlo in più pagine.

Passaggio 5: rimuovere le estensioni non utilizzate o non ottimizzate

Risorse di sistema, spazio su disco e database sono necessari per il funzionamento di ogni estensione Joomla che aggiungi al tuo sito web. La dimensione complessiva del tuo sito Web verrà aumentata e diventerà più pesante se hai troppe estensioni. Pertanto, dovresti assicurarti di consentire l’installazione sul tuo sito Joomla solo delle estensioni che stai effettivamente utilizzando.

Di solito, le persone testano diversi plugin, moduli e componenti e poi dimenticano di rimuoverli dopo aver finito di lavorare con loro. Per assicurarti che non ci siano contenuti non necessari aggiunti al tuo sito web, dovresti prenderti regolarmente del tempo per ripulire tali estensioni.

Inoltre, ogni volta che hai scelto le migliori estensioni per la funzionalità che desideri aggiungere al tuo sito Joomla, assicurati di controllare le recensioni degli utenti sul carico che crea. I componenti scritti male possono appesantire le prestazioni dell’intero sito Web.

Passaggio 6: utilizzare le estensioni di ottimizzazione

Le prestazioni del tuo sito Joomla possono essere migliorate da molte estensioni esistenti. Quanto segue è raccomandato dai diversi anni di esperienza che abbiamo acquisito lavorando con i siti Joomla.

  • Ottimizzazione JCH: questa estensione combina JavaScript e CSS. Inoltre combina immagini in sprite, minimizza e comprime JavaScript.
  • Jbetolo – Questo ha l’intera funzionalità di JCH Optimize oltre al supporto CDN.
  • JotCache – Un’estensione che migliora il sistema di cache Joomla integrato.
  • Cache Cleaner – Responsabile della pulizia della cache dal pannello di amministrazione di Joomla.

Conclusione

Sebbene i passaggi precedenti possano sembrare complessi e intimidatori, i vantaggi della loro diligente implementazione sul tuo sito Joomla superano di gran lunga i costi. Ricompenserà i tuoi visitatori con un’esperienza di navigazione soddisfacente e ti ricompenserà con molti più visitatori.

Dai un’occhiata a questi 3 principali servizi di hosting Joomla:

FastComet

Prezzo di partenza:
$ 2.95


Affidabilità
9.7


Prezzi
9.5


Di facile utilizzo
9.7


Supporto
9.7


Caratteristiche
9.6

Leggi le recensioni

Visita FastComet

ChemiCloud

Prezzo di partenza:
$ 2.76


Affidabilità
10


Prezzi
9.9


Di facile utilizzo
9.9


Supporto
10


Caratteristiche
9.9

Leggi le recensioni

Visita ChemiCloud

Hosting A2

Prezzo di partenza:
$ 3.92


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.0


Di facile utilizzo
9.3


Supporto
9.3


Caratteristiche
9.3

Leggi le recensioni

Visita A2 Hosting

Articoli How-To correlati

  • Come consentire o negare i livelli di autorizzazione globali in Joomla 3
    intermedio
  • Come aggiungere A "Crea articolo" Tipo di voce di menu e crea un modulo in Joomla 3
    intermedio
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me