Come installare Yarn sul tuo server CentOS 7

introduzione

Yarn è un’applicazione di gestione delle dipendenze ultraveloce progettata per memorizzare nella cache i pacchetti scaricati in modo che non debbano mai essere scaricati di nuovo. È un programma sicuro e affidabile che parallelizza tutte le operazioni per aumentare l’utilizzo delle risorse e accelerare i tempi di installazione.


Questo tutorial ti aiuterà a installare l’applicazione Yarn sul tuo server privato virtuale (VPS) o server dedicato CentOS 7, dal repository di pacchetti Yarn ufficiale. Questo ti fornisce le versioni più recenti di Yarn.

Pronto? Permettere’s iniziare!

Prima di iniziare

Affinché questa installazione funzioni senza problemi, è necessario quanto segue:

Passaggio 1: installazione del filato

Per installare Yarn, devi prima installare Node.js sul tuo server. Per questo motivo, prima di tutto, emetti i comandi seguenti per configurare il repository Nodesource richiesto, quindi installa Node.js:

$ sudo curl –silent –location https://rpm.nodesource.com/setup_8.x | sudo bash –
$ sudo yum installa nodejs

Quindi, esegui i comandi seguenti per attivare il repository per Yarn e importare la sua chiave GPG:

$ sudo curl –silent –location https://dl.yarnpkg.com/rpm/yarn.repo | sudo tee /etc/yum.repos.d/yarn.repo
$ sudo rpm –import https://dl.yarnpkg.com/rpm/pubkey.gpg

Dopo aver aggiunto il repository Yarn, eseguire il comando seguente per installare Yarn:

$ sudo yum installa il filo

È ora possibile emettere il comando seguente per confermare l’installazione:

Filato $ sudo – versione

Questo ti darà un output che mostra il filato’numero versione s:

1.10.1

Passaggio 2: utilizzo dell’applicazione filati

Hai installato e filato con successo Yarn ed è tempo di imparare a usare questa applicazione.

Creazione di un progetto di filato

Creare un progetto Yarn è facile usando il comando init. Ad esempio, per creare un progetto chiamato il mio progetto, emettere il comando seguente:

$ sudo yarn init my_project

Questo ti darà un nuovo script con diverse domande come mostrato di seguito:

yarninitv1.10.1
questionname (vagrant): Linuxize
questionversion (1.0.0): 0.0.1
questiondescription: TestingYarn
questionentrypoint (index.js):
questionrepositoryurl:
questionauthor: Linuxize
questionlicense (MIT):
questionprivate:
successSavedpackage.json
Fatto 20.18s.

Rispondi alle domande di conseguenza o premi ACCEDERE per lasciare le risposte ai valori predefiniti. Una volta fornite tutte le risposte, lo script precedente richiederà la creazione di un nuovo file package.json. Questo file conterrà tutti i dettagli forniti e può essere modificato in qualsiasi momento.

Aggiunta di dipendenze in filato

Se trovi un pacchetto vitale per uno qualsiasi dei tuoi progetti, devi incorporarlo nelle dipendenze prima di poterlo utilizzare. Il filato aggiungere ti consente di aggiungere facilmente il pacchetto. Il comando per aggiungere un nuovo pacchetto ha due forme:

Il primo consente di specificare solo il pacchetto’nome di s,

$ sudo yarn add [nome_pacchetto]

Considerando che il secondo modulo, può essere utilizzato per aggiungere una versione specifica o tag per il pacchetto:

$ sudo yarn add [nome_pacchetto] @ [version_o_tag]

Entrambi i comandi aggiungeranno il pacchetto stipulato e aggiorneranno i file yarn.lock e package.json, che sono collegati a quel particolare progetto.

Aggiornamento di una dipendenza

Il comando utilizzato per aggiornare le dipendenze del pacchetto Yarn è quasi simile a quello utilizzato per aggiungere la dipendenza. Questo comando assume la forma:’

$ sudo yarn upgrade [nome_pacchetto]

O

$ sudo yarn upgrade [nome_pacchetto] @ [versione_o_tag]

Entrambi i comandi aggiorneranno la dipendenza specificata alla versione più recente in base all’intervallo di versioni in the package.json file.

Rimozione di una dipendenza dal progetto

Se si desidera eliminare una dipendenza da un progetto, è sufficiente emettere il comando seguente:

$ sudo yarn rimuovi [nome_pacchetto]

Ciò rimuoverà la dipendenza specificata e aggiornerà i file yarn.lock e package.json.

Implementazione delle dipendenze del progetto

Se si desidera distribuire tutte le dipendenze del progetto disponibili come specificato nel file package.json, eseguire il comando seguente:

$ sudo filato

In alternativa, è possibile emettere il comando seguente:

$ sudo installa filo

Conclusione

Hai installato correttamente Yarn su CentOS VPS o server dedicato. Inoltre, ti abbiamo aiutato a capire i comandi di base sull’utilizzo del filato e non dovrebbe essere difficile iniziare. Se si desidera avere informazioni dettagliate sull’uso di Yarn, visitare la pagina Web ufficiale della documentazione di Yarn.

Dai un’occhiata a questi 3 principali servizi VPS:

Hosting A2

Prezzo di partenza:
$ 5.00


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.0


Di facile utilizzo
9.3


Supporto
9.3


Caratteristiche
9.3

Leggi le recensioni

Visita A2 Hosting

ScalaHosting

Prezzo di partenza:
$ 12.00


Affidabilità
9.4


Prezzi
9.5


Di facile utilizzo
9.5


Supporto
9.5


Caratteristiche
9.4

Leggi le recensioni

Visita ScalaHosting

Hostinger

Prezzo di partenza:
$ 3.95


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.3


Di facile utilizzo
9.4


Supporto
9.4


Caratteristiche
9.2

Leggi le recensioni

Visita Hostinger

Articoli How-To correlati

  • Come installare Litespeed Web Server su Centos 7 VPS o Dedicated Server
    intermedio
  • Come installare NextCloud su un VPS CentOS 7 o un server dedicato
    novizio
  • Come eseguire ProxySQL contro MySQL per il monitoraggio su CentOS 7
    intermedio
  • Come installare Python Pip su CentOS 7
    intermedio
  • Come installare cPanel su un VPS o server dedicato CentOS 7
    esperto
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me