Come installare WildFly Server su Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato

introduzione

WildFly, formalmente noto come JBoss, implementa Java Enterprise Edition (Java EE). È una delle applicazioni server Java open source più comuni. Offre una dashboard di amministrazione per gestire in modo efficiente domini singoli o multipli. Alcuni dei vantaggi offerti dall’applicazione server includono:


  • Leggero in termini di utilizzo delle risorse di memoria
  • Rispetto ad altri server Java come Tomcat, WildFly ha i tempi di avvio più rapidi.
  • È facilmente scalabile e offre una connessione affidabile alle tue applicazioni

Prima di iniziare Avrai bisogno

  • Un server o VPS dedicato con Ubuntu 18.04.
  • Un utente non root configurato con privilegi sudo concessi.

passi

Aggiorna i tuoi pacchetti di sistema

$ sudo apt update -y && sudo apt upgrade -y

Scarica e installa Java

Poiché WildFly è sviluppato in Java, è necessario un kit di sviluppo Java per eseguire l’app.

$ sudo apt installa software-properties-common
$ sudo add-apt-repository ppa: linuxuprising / java
$ sudo apt update
$ sudo apt installa oracle-java11-installer
$ java -versionopenjdk versione "10.0.2"2018/11/07
OpenJDK Runtime Environment (build 10.0.2 + 13-Ubuntu-1ubuntu0.18.04.3)
OpenJDK 64-Bit Server VM (build 10.0.2 + 13-Ubuntu-1ubuntu0.18.04.3, modalità mista)

Installa e configura WildFly

$ wget http://download.jboss.org/wildfly/14.0.1.Final/wildfly-14.0.1.Final.tar.gz
$ sudo mkdir / opt / wildfly
$ sudo tar -xvzf wildfly-14.0.1.Final.tar.gz -C / opt / wildfly /

Ora aggiungi un utente che eseguirà l’autenticazione nella dashboard di amministrazione. Assicurati di aggiungere il nome utente e la password, hai una password complessa che puoi memorizzare in un deposito password di tua scelta.

$ cd /opt/wildfly/wildfly-14.0.1.Final/bin
$ ./add-user.shChe tipo di utente desideri aggiungere?
a) ManagementUser (mgmt-users.properties)
b) Utente dell’applicazione (application-users.properties)
(a): paulodera

* Errore *
WFLYDM0039: risposta non valida. (Le risposte valide sono A, a, B o b)

Che tipo di utente desideri aggiungere?
a) ManagementUser (mgmt-users.properties)
b) Utente dell’applicazione (application-users.properties)
(un):

Inserisci i dettagli della nuova aggiunta.
Utilizzando il realm “ManagementRealm” è stato scoperto dai file delle proprietà esistenti.
Nome utente: linuxuser
I consigli sulla password sono elencati di seguito. Tomodify queste restrizioni modifica il file di configurazione add-user.properties.
– La password dovrebbe essere diversa dal nome utente
– La password non deve essere uno dei seguenti valori limitati {root, admin, administrator}
– La password deve contenere almeno 8 caratteri, 1 carattere (i) alfabetico, 1 cifra (e), 1 simbolo (i) non alfanumerico
Parola d’ordine :
Reinserire la password :
A quali gruppi vuoi che appartenga questo utente? (Inserire un elenco separato da virgole o lasciare vuoto fornone) []: wildfly
Informazioni su toadduser’linuxuser’form ‘ManagementRealm’
È corretto sì / no? sì
Aggiunto utente ‘linuxuser’tofile’ / opt / wildfly / wildfly-14.0.1.Final / standalone / configuration / mgmt-users.properties ‘
Aggiunto utente ‘linuxuser’tofile’ / opt / wildfly / wildfly-14.0.1.Final / domain / configuration / mgmt-users.properties ‘
Aggiunto user’linuxuser’withgroups wildfly tofile ‘/ opt / wildfly / wildfly-14.0.1.Final / standalone / configuration / mgmt-groups.properties’
Aggiunto user’linuxuser’withgroups wildfly tofile ‘/ opt / wildfly / wildfly-14.0.1.Final / domain / configuration / mgmt-groups.properties’
Questo nuovo utente verrà utilizzato per un processo AS per connettersi a un altro processo AS??
per esempio. per un controller host slave che si collega al masterorf o una connessione remota per le chiamate EJB del server remoto.
si No? sì
Per rappresentare l’utente aggiungere quanto segue alla definizione delle identità del server

Avviare il servizio WildFly eseguendo lo script standalone.sh nella directory / bin in wildfly-14.directory 0.1.Final.

$ sudo sh standalone.sh ============================================ =========================

Ambiente JBoss Bootstrap

JBOSS_HOME: /opt/wildfly/wildfly-14.0.1.Final

JAVA: java

JAVA_OPTS: -server -Xms64m -Xmx512m -XX: MetaspaceSize = 96M -XX: MaxMetaspaceSize = 256m -Djava.net.preferIPv4Stack = true -Djboss.modules.system.pkgs = org.jboss.byteman -Djava.awt.less

================================================== ===================…

Per impostazione predefinita, l’indirizzo IP predefinito di WildFly è impostato su IP di localhost (127.0.0.1). Puoi modificarlo nell’IP del tuo server per abilitare l’accesso remoto alla dashboard.

Nella cartella / bin nella directory wildfly, modificare il file standalone.xml.

$ sudo vim /opt/wildfly/standalone/configuration/standalone.xml
$ {Jboss.bind.address: 192.168.56.20}

Dovresti essere in grado di accedere alla tua console all’indirizzo http: // YOUR_IP_ADDRESS: 8080 durante la sostituzione di YOUR_IP_ADDRESS con il tuo indirizzo IP PROPRIO.

Come installare Wildfly Server su Ubuntu 18

Fai clic su Administration Console e inserisci le tue credenziali per accedere. Dovresti essere in grado di vedere una schermata simile a quella qui sotto.

Come installare Wildfly Server su Ubuntu 18

Conclusione

Ora puoi iniziare a esplorare le ricche funzionalità di WildFly o forse iniziare un nuovo progetto e iniziare a sviluppare. Puoi anche decidere di gestire server diversi su una piattaforma; i server multipli sono indicati come a dominio. Puoi imparare di più sulla configurazione dello stesso nella documentazione ufficiale di Wildfly.

Dai un’occhiata a questi 3 principali servizi di hosting Java:

Hosting A2

Prezzo di partenza:
$ 3.92


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.0


Di facile utilizzo
9.3


Supporto
9.3


Caratteristiche
9.3

Leggi le recensioni

Visita A2 Hosting

Heficed

Prezzo di partenza:
$ 15.00


Affidabilità
8.3


Prezzi
8.7


Di facile utilizzo
8.5


Supporto
8.3


Caratteristiche
8.5

Leggi le recensioni

Visita Heficed

HostUpon

Prezzo di partenza:
$ 2.95


Affidabilità
9.4


Prezzi
8.8


Di facile utilizzo
9.1


Supporto
9.4


Caratteristiche
9.0

Leggi le recensioni

Visita HostUpon

Articoli How-To correlati

  • Come abilitare l’autenticazione a due fattori su un Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
  • Come installare Roundcube Email Client su Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
  • Come installare e configurare Apache Tomcat su un Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
  • Come installare cPanel su un VPS o server dedicato CentOS 7
    esperto
  • Come installare phpBB con Apache su Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me