Come installare lo stack LLMP su Ubuntu 18.04 VPS Server o server dedicato

Lighttpd che fa parte dello stack LLMP (Linux, Lighttpd, MySQL e PHP) è un server Web open source che gestisce diversi siti in tutto il mondo con un focus sull’aumento delle prestazioni e sull’impronta del momento leggero. Con l’aiuto di MySQL e PHP, Lighttpd funge da valida alternativa al robusto stack LAMP.


Questo articolo ti guiderà attraverso il processo di installazione di Lighttpd, MySQL, Linux e PHP per assicurarti che il tuo server cloud sia attivo e funzionante.

Prerequisiti

  • Questo tutorial presuppone che Ubuntu VPS sia già installato con i privilegi di root.
  • Useremo MariaDB che è completamente compatibile con il sistema di gestione MySQL e può essere usato come sostituto completo.

Iniziamo.

Passaggio 1: installazione di MariaDB

Inizia aggiornando l’indice del repository sul tuo sistema:

$ Sudo apt update

Quindi, installare il server MariaDB eseguendo il comando seguente:

$ sudo apt -y installa mariadb-server

MariaDB dovrebbe iniziare a funzionare immediatamente. Se non si avvia, eseguire il comando seguente:

$ Sudo systemctl avvia mariadb

Assicurati di riavviare MariaDB ogni volta che riavvii il sistema. Quindi eseguire il comando seguente e premere accedere:

$ Sudo systemctl abilita mariadb

Ora, proteggere il server MariaDB usando il mysql_secure_installation comando.

Al termine, inizia l’installazione di Lighttpd.

Passaggio 2: installazione di Lighttpd

Per installare Lighttpd, esegui il comando seguente:

$ Sudo apt installa -y lighttpd

Ora avvia il servizio Lighttpd al termine dell’installazione.

$ Sudo systemctl start lighttpd

Passaggio 3: Firewall

Perché Lighttpd funzioni, è necessario consentire alle richieste HTTP di passare attraverso il firewall. Per fare ciò, esegui i comandi seguenti:

$ Sudo ufw consente http
$ Sudo ufw ricaricare
$ Sudo ufw enable

Ora apri un nuovo browser Web e vai a:

http: // your-ip-address /

Una pagina Lighttpd dovrebbe apparire per mostrare che il servizio è stato installato sul tuo server.

Come installare lo stack LLMP su Ubuntu 18.04 VPS Server o server dedicato

Ora riavvia il tuo sistema per assicurarti che Lighttpd sia aggiornato.

$ Sudo systemctl abilita lighttpd

Passaggio 5: installazione di PHP – FPM

Lighttpd richiede i servizi di PHP FastCGI per facilitare l’impostazione di PHP. PHP è importante per i siti Web che ricevono traffico elevato. Per installare PHP, esegui il comando seguente:

$ Sudo apt installa -y php-fpm php-mysql php-cli

Assicurati di modificare il php.ini file con il comando seguente:

$ sudo nano /etc/php/7.2/fpm/php.ini

Adesso, imposta cgi.fix_pathinfo per 1 con il comando seguente:

cgi.fix_pathinfo = 1

Di default. PHP punta al socket UNIX/run/php/php7.2-fpm.sock. Vai avanti e modifica il “/etc/php/7.2/fpm/pool.d/www.conf“File per garantire che PHP sia in ascolto del socket TCP.

Questo può essere fatto eseguendo il comando seguente:

$ sudo nano /etc/php/7.2/fpm/pool.d/www.conf

Quindi, modifica e modifica i dettagli di ascolto.

A PARTIRE DAL:

ascolta = /run/php/php7.2-fpm.sock

PER:

ascolta = 127.0.0.1:9000

Ora riavvia il servizio PHP.

$ Sudo systemctl restart php7.2-fpm

Vai avanti e modifica il file 15-fastcg-php.conf come mostrato di seguito:

$ sudo nano /etc/lighttpd/conf-available/15-fastcgi-php.conf

Cerca le seguenti voci e modificale.

A PARTIRE DAL:

"bin-path" => "/ Usr / bin / php-cgi",
"presa di corrente" => "/var/run/lighttpd/php.socket",

PER:

"ospite" => "127.0.0.1",
"porta" => "9000",

Ora abilita i componenti FastCGI e FastCGI-PHP eseguendo i seguenti comandi:

$ Sudo fasty-lighty-enable-mod fastcgi
$ Sudo lighty-enable-mod fastcgi-php

Quindi, riavvia Lighttpd:

$ Sudo systemctl restart lighttpd

Passaggio 6: abilitazione del servizio PHP sull’host virtuale

Il prossimo passo è creare e abilitare un host virtuale sul server Lighttpd. Usa i dettagli di seguito:

Nome del server: www.hostadvice.local

Radice del documento: /var/www/html/www.hostadvice.local

Vai a / Etc / lighttpd / conf-disponibile / e creare un nuovo file di configurazione noto come www.hostadvice.local.conf.

$ sudo nano /etc/lighttpd/conf-available/www.hostadvice.local.conf

Aggiungi le informazioni di seguito:

$ sudo HTTP ["ospite"] == "www.hostadvice.local" {### URL di dominio
server.document-root = "/var/www/html/www.hostadvice.local"   ### Document root
}

Ora abilita l’host virtuale:

$ sudo ln -s /etc/lighttpd/conf-available/www.hostadvice.local.conf / etc / lighttpd / conf-enabled /

Poiché PHP è abilitato, il passaggio successivo è verificare se funziona sull’host virtuale.

Passaggio 5: test del servizio PHP sull’host virtuale

Inizia creando una directory radice per il dominio corrente usando il comando seguente:

$ sudo mkdir /var/www/html/www.hostadvice.local

Per testare PHP, posiziona un file .php sul documento radice sull’host virtuale.

$ sudo nano /var/www/html/www.hostadvice.local/index.php

Questo aprirà un file con l’etichetta index.php. Ora, copia e incolla la riga sotto in index.php file:

<?php phpinfo (); ?>

Ora imposta l’autorizzazione con il seguente comando:

$ chown -R www-data: www-data / var / www / html /

Riavvia il servizio PHP per applicare queste modifiche:

$ sudo systemctl restart lighttpd
$ Sudo systemctl restart php7.2-fpm

Apri un nuovo browser e inserisci il tuo dominio. In questo caso, il dominio è

http: //www.hostadvice.local.

Dovresti vedere una pagina simile a questa:

Come installare lo stack LLMP su Ubuntu 18.04 VPS Server o server dedicato

Lo screenshot sopra indica che PHP funziona bene tramite FastCGI mostrato nella riga API sul tuo server.

Ora scorri verso il basso per vedere i moduli PHP disponibili che sono attivi.

Scorri ulteriormente verso il basso per visualizzare le informazioni su MySQL.

Come installare lo stack LLMP su Ubuntu 18.04 VPS Server o server dedicato

Conclusione

Questo è tutto! Ora hai una guida semplificata con tutto ciò che ti serve per installare correttamente lo stack LLMP su 18.04 VPS. Ora puoi iniziare a utilizzare facilmente il tuo server Web basato su LLMP.

Dai un’occhiata ai primi 3 servizi VPS:

Hosting A2

Prezzo di partenza:
$ 5.00


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.0


Di facile utilizzo
9.3


Supporto
9.3


Caratteristiche
9.3

Leggi le recensioni

Visita A2 Hosting

ScalaHosting

Prezzo di partenza:
$ 12.00


Affidabilità
9.4


Prezzi
9.5


Di facile utilizzo
9.5


Supporto
9.5


Caratteristiche
9.4

Leggi le recensioni

Visita ScalaHosting

Hostinger

Prezzo di partenza:
$ 3.95


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.3


Di facile utilizzo
9.4


Supporto
9.4


Caratteristiche
9.2

Leggi le recensioni

Visita Hostinger

Articoli How-To correlati

  • Come installare Fail2ban sul tuo server Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
  • Come installare Litespeed Web Server su un Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
  • Come installare lo stack LEMP (Linux, Nginx, MySQL, PHP) su Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
  • Come abilitare l’autenticazione a due fattori su un Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
  • Come installare phpBB con Apache su Ubuntu 18.04 VPS o server dedicato
    intermedio
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me