Come installare Django Web Framework su Ubuntu 16.04 VPS

Breve descrizione

Quando si crea un sito Web, sono necessari componenti simili e non è necessario reinventare la ruota ogni volta che si crea un nuovo sito Web. Django è lo strumento necessario per questo.


In questo articolo sono illustrati vari metodi per installare Django su Ubuntu 16 e come creare il tuo primo progetto.

Nota speciale: consulta le pagine dei migliori servizi di hosting Django e dei migliori servizi di hosting Linux di HostAdvice per trovare i principali host web in ogni categoria, comprese le recensioni degli esperti e degli utenti.

Panoramica

Django è un programma open source gratuito scritto in Python. Consente l’utilizzo di meno codice e facilita la creazione di siti Web complessi. Aiuta gli sviluppatori a evitare alcuni errori di sicurezza comuni come SQL Injection. Grazie alla sua velocità, scalabilità e sicurezza, è rapidamente diventato uno dei migliori strumenti nel suo campo. Detto questo, installeremo Django su Ubuntu usando alcuni metodi.

Possiamo installare Django tramite:

  • Installa da pacchetti – I repository Ubuntu contengono pacchetti Django. Usando il adatto gestore di pacchetti, possiamo installarli facilmente. Lo svantaggio principale è che la versione di Django inclusa nei repository potrebbe essere in ritardo rispetto alle versioni ufficiali disponibili dal sito Web di Django.
  • Installa tramite pip – Installando seme, puoi installare Django per essere utilizzato da qualsiasi utente sul sistema. Il pip dovrebbe sempre contenere l’ultimo Django stabile. Lo svantaggio è che è meno flessibile.
  • Installa tramite pip in un virtualenv – Il virtualenv pacchetto consente di creare ambienti virtuali. Utilizzando questo metodo, è possibile installare Django senza influire sull’intero sistema.

Installa Git– Questo metodo è adatto se si desidera installare l’ultima versione di sviluppo. Di solito devi andare al idiota repository per ottenere le ultime funzionalità.

Prerequisiti

  • Server Ubuntu 16.04
  • Privilegi di root / sudo privilegi

Installazione di Django

Installazione da pacchetti

Aggiorna i tuoi pacchetti locali con adatto comando:

$ sudo apt-get update

Seleziona la versione di Python che desideri utilizzare nell’installazione, per Python 2;

$ sudo apt-get install python-django

Per python 3;

$ sudo apt-get install python3-django

Questo è tutto; puoi verificare se è stato installato correttamente digitando il comando seguente:

$ django-admin –version

In caso di successo, viene visualizzato il seguente risultato;

Installazione tramite pip

Il metodo precedente non installa l’ultima versione di Django, ma utilizzando seme, ottieni la versione più recente.

Innanzitutto, aggiorna il tuo adatto indice del pacchetto.

$ sudo apt-get update

Quindi installare seme. Per gli utenti di Python 2;

$ sudo apt-get install python-pip

Per utenti di Python 3;

$ sudo apt-get install python3-pip

Quindi, installa Django. Per utenti di Python 2;

$ sudo pip installa django

Per python 3 usa il PIP3 comando;

$ sudo pip3 installa django

Django è installato. Per verificarlo digitare:

$ django-admin –version

Il risultato sarà:

Installazione tramite pip in un ambiente virtuale

Proprio come il resto delle installazioni, iniziamo aggiornando il nostro indice del pacchetto locale.

$ sudo apt-get update

Quindi installiamo seme. Per python 2;

$ sudo apt-get install python-pip

Per python 3;

$ sudo apt-get install python3-pip

Quindi, usiamo il virtualenv pacchetto, per Python 2;

$ sudo pip installa virtualenv

Per python 3;

$ sudo pip3 installa virtualenv

Fatto ciò, ora puoi iniziare un nuovo progetto in Django. Ricorda che ogni volta che avvii un nuovo progetto, inizia creando e spostandoti in una nuova directory di progetto.

$ mkdir ~ / newhostA
$ cd ~ / newhostA

Crea un ambiente virtuale all’interno di quel progetto digitando;

$ virtualenv testhostA

Nota: testhostA è proprio quello che scegliamo di chiamare il nostro ambiente, puoi nominarlo come vuoi.

Questo installerà una versione di Python e seme in una directory all’interno della directory del progetto. Ora per installare i pacchetti all’interno dell’ambiente virtuale è necessario attivarlo, quindi digitare il comando seguente:

$ source testhostA / bin / activ

La riga di comando cambia per mostrare che ora stai operando in un ambiente isolato.

(TesthostA) nomeutente @ hostname: ~ / newhostA $

Quindi, installa Django eseguendo il seguente codice indipendentemente dalla versione di Python in esecuzione.

(testhostA) $ pip installa django

Infine, verifica l’installazione eseguendo;

(testhostA) $ django-admin –version

In caso di successo, l’output dovrebbe essere:

Per uscire dal tuo ambiente virtuale basta digitare;

(testhostA) $ disattivato

Quando desideri riprendere a lavorare sul tuo progetto, riattiva il tuo ambiente virtuale.

$ cd ~ / newhostA
$ source testhostA / bin / activ

Installa Git

Questo metodo installa la versione di sviluppo di Django che devi scaricare e installare Django dal suo idiota deposito.

Inizia aggiornando l’indice del pacchetto;

$ sudo apt-get update

Quindi, installa idiota. Per python 2;

$ sudo apt-get install git python-pip

Per python 3;

$ sudo apt-get install git python3-pip

Quindi puoi clonare il repository Django;

$ git clone git: //github.com/django/django ~ / django-dev

Ora installa il repository clonato usando seme. Stiamo usando il -e opzione da installare in modalità modificabile.

Per python 2;

$ sudo pip installa -e ~ / django-dev

Per python 3;

$ sudo pip3 installa -e ~ / django-dev

Verifica l’installazione;

$ django-admin –version

L’output dovrebbe essere;

Conclusione

Ora che abbiamo esaminato tutte le possibili tecniche di installazione, spetta a te scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Dall’ottenere le ultime funzionalità beta all’ottenere le versioni stabili più recenti, Django ha le spalle. Speriamo che ti piaccia installarlo come abbiamo fatto noi.

Dai un’occhiata ai primi 3 servizi di hosting Linux

FastComet

Prezzo di partenza:
$ 2.95


Affidabilità
9.7


Prezzi
9.5


Di facile utilizzo
9.7


Supporto
9.7


Caratteristiche
9.6

Leggi le recensioni

Visita FastComet

Hostinger

Prezzo di partenza:
$ 0.99


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.3


Di facile utilizzo
9.4


Supporto
9.4


Caratteristiche
9.2

Leggi le recensioni

Visita Hostinger

ChemiCloud

Prezzo di partenza:
$ 2.76


Affidabilità
10


Prezzi
9.9


Di facile utilizzo
9.9


Supporto
10


Caratteristiche
9.9

Leggi le recensioni

Visita ChemiCloud

Articoli How-To correlati

  • Come installare Django su un VPS CentOS 7 o un server dedicato
    intermedio
  • Come creare una semplice applicazione Web con Django Web Framework
    esperto
  • Come creare un ambiente virtuale per i tuoi progetti Django usando virtualenv
    intermedio
  • Come creare un’app Web dinamica con Django
    esperto
  • Come installare Django Web Framework su Windows
    intermedio
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me