Come gestire i database MySQL usando la riga di comando

Questo articolo ti mostrerà come utilizzare la riga di comando per esportare, importare o eliminare i database MySQL e reimpostare la password di root di MySQL.


La riga di comando è uno strumento di gestione server potente, veloce e flessibile che consente agli amministratori di eseguire una vasta gamma di funzioni utilizzando semplici comandi. Generalmente, nelle applicazioni remote, la riga di comando funziona su SSH, garantendo quindi la sicurezza del canale di comunicazione e di tutte le informazioni che passano. SSH consente agli amministratori di gestire file, database e altre applicazioni Web.

Sebbene la riga di comando richieda la memorizzazione di alcuni dei comandi e possa apparire difficile per le persone abituate alla GUI, presenta vantaggi come questi:

  • Migliore controllo sul sistema operativo e sui file system
  • Prestazioni più veloci
  • Il computer per inviare comandi richiede meno risorse di sistema rispetto a una GUI
  • La maggior parte dei comandi rimane quasi la stessa, a differenza di un’interfaccia GUI che può cambiare nel tempo a causa di aggiornamenti di progettazione o funzionalità.
  • Non ha limiti di dimensione e può funzionare con file e database molto grandi.

Per utilizzare la riga di comando, è necessario connettersi al server remoto utilizzando un client SSH. Questo può variare in base al sistema operativo in uso. Leggere come connettersi a un server utilizzando SSH su Linux e Mac

Utilizzo della riga di comando per gestire i database MySQL

Una volta effettuato l’accesso al server remoto, è possibile eseguire una vasta gamma di funzioni utilizzando la riga di comando. Sebbene sia possibile eseguire altre funzioni, in questo articolo discuteremo solo di come utilizzare la riga di comando per gestire i database MySQL.

Come esportare un database MySQL usando la riga di comando

  1. Apri il terminale o il prompt dei comandi
  2. Utilizzare l’utilità mysqldump per creare il file di backup o esportazione

Sintassi: mysqldump-u [nome utente] -p [password] [nome database] > [file di backup]

Ad esempio, per eseguire il backup del database sampledb in un file con il nome sampled-backup, eseguire il comando;

$ Mysqldump -u root -p sampledb > sampledb_backup.sql

Il sistema ti chiederà di inserire la password.

  1. Digita la password e premi Invio. Il processo di esportazione inizia e vedrai di nuovo il prompt dei comandi una volta completato.

Se si desidera eseguire il dump del database in una cartella specifica, includere il relativo percorso nel comando.

mysqldump-u [nome utente] -p [database-dump] > [percorso di destinazione e nome file]

Ad esempio per scaricare il file nella cartella / home / userfolder / usare il comando;

mysqldump -u root -p mydatabase > /home/userfolder/sampledb-dump.sql

Esporta una singola tabella

Se si desidera esportare una singola tabella

mysqldump -p –user = nome utente database_name tableName > tableName.sql

Esporta tabelle specifiche

$ Mysqldump -u root -p sampledb table1 table2 > sampledb_tables_backup.sql

Database multipli

Per eseguire il backup di più database con un solo comando, utilizzare la sintassi

$ Mysqldump -u root -p –database sampledb2 sampledb4 sampledb5 > sampledb245_backup.sql

Per eseguire il backup di tutti i database

$ Mysqldump -u root -p – tutti i database > alldb_backup.sql

Esporta e comprimi il file di backup

Esporta e crea una versione gzip del file SQL

mysqldump -u [utente] -p [nome_database] | gzip > [Nome_file] .sql.gz

Come importare o ripristinare i dati del database da un file di dump MySQL

Innanzitutto, è necessario creare un database di destinazione vuoto che sarà la destinazione per i dati che verranno importati. È possibile utilizzare una riga di comando o cPanel per creare il nuovo database con un nome simile o un nome diverso da quello del file di dati del database di dump.

  1. Accedi al server MySQL come utente root usando il comando

mysql -u root -p

  1.  Inserisci la password

Questo ti dà il mysql> richiesta.

  1.  Per creare il nuovo database, eseguire

newdatabase_name CreateDatabase;

  1. Esci dalla shell di MySQL usando il comando exit

mysql>Uscita

  1. Una volta fatto, ora utilizzerai il comando mysql per ripristinare i dati dal file di dump al nuovo file di database.

mysql -u [nome utente] -p [password] [nuovo database] < [Databasebackupfile.sql] =

Assicurarsi che MySQL per l’origine e la destinazione siano la stessa versione per evitare problemi di compatibilità

Come eliminare un database in MySQL tramite la riga di comando

Per eliminare il database dal server;

  1. Accedi al server MySQL usando il comando

mysql -u tuusername -p

Per l’utente root, il comando sarà

mysql -u root -p

–P dice al server di richiedere una password

  1. Digita la password e premi Invio. Questo ti porta al prompt di MySQL – mysql> dove ora puoi usare il comando drop per cancellare il database
  1. Digitare DROP DATABASE sample_database e premere Invio. Il comando sarà come

mysql> Database di esempio DROP DATABASE;

Questo rimuoverà il database_campione dal tuo server e devi stare molto attento poiché non puoi annullare il processo. Se sul server non è presente alcun file con tale nome file, verrà visualizzato l’errore 1008 “ERRORE 1008 (HY000): impossibile eliminare il database” tutorial_database “; il database non esiste ” .

Se non vuoi vedere questo errore in questo modo, aggiungi la condizione “se esiste”.

DROPDATABASEIFEXISTSsample-base di dati;

Come reimpostare la password di root del database MySQL

Per ripristinare la password di root, è necessario arrestare i servizi MySQL, accedere a MySQL in modalità provvisoria, impostare la nuova password e infine riavviare i servizi.

  1. Interrompere il processo MySQL utilizzando il comando

Sudo /etc/init.d/mysql stop

  1. Avviare MySQL in modalità provvisoria.

sudo mysqld_safe –skip-grant-tables –skip-networking &

Ciò avvia il server senza caricare le tabelle delle sovvenzioni e il networking. La modalità provvisoria consente di accedere e apportare modifiche senza la password di root di MySQL.

Dopo l’avvio in modalità provvisoria, avvia la shell MySQL eseguendo il comando

mysql -u root mysql

Digita la password di root standard e premi Invio

  1. Imposta la nuova password del database MySQL

Esegui il comando

updateusersetpassword = PASSWORD ("newprd") whereUser = ‘root’;

Ricarica tutto eseguendo il comando.

   FLUSHPRIVILEGES;

  1. Riavviare il server di database normalmente

Arresta e riavvia il processo mysqld

  sudo /etc/init.d/mysql stop
 sudo /etc/init.d/mysql start

Conclusione

La riga di comando fornisce un mezzo rapido e potente per gestire database MySQL e per eseguire altre funzioni del server sia localmente che da remoto. A differenza degli strumenti basati sulla GUI che possono differire in modo significativo al variare delle versioni, i comandi rimangono pressoché invariati nel tempo.

Per utilizzare efficacemente la riga di comando, è necessario comprendere e ricordare ciascuno dei comandi rilevanti. Tuttavia, è anche possibile utilizzare la guida integrata per ottenere la sintassi corretta per la maggior parte dei comandi.

Dai un’occhiata a questi 3 principali servizi di hosting Linux

FastComet

Prezzo di partenza:
$ 2.95


Affidabilità
9.7


Prezzi
9.5


Di facile utilizzo
9.7


Supporto
9.7


Caratteristiche
9.6

Leggi le recensioni

Visita FastComet

Hostinger

Prezzo di partenza:
$ 0.99


Affidabilità
9.3


Prezzi
9.3


Di facile utilizzo
9.4


Supporto
9.4


Caratteristiche
9.2

Leggi le recensioni

Visita Hostinger

ChemiCloud

Prezzo di partenza:
$ 2.76


Affidabilità
10


Prezzi
9.9


Di facile utilizzo
9.9


Supporto
10


Caratteristiche
9.9

Leggi le recensioni

Visita ChemiCloud

Articoli How-To correlati

  • Come lavorare con gli archivi in ​​SSH
    intermedio
  • Come utilizzare SSH per eseguire il backup del sito Web WordPress ospitato su un VPS Linux
    intermedio
  • Come risolvere i problemi SSH
    novizio
  • Come trasferire file da un server remoto a un altro server remoto usando SSH
    intermedio
  • Come configurare il tunnel SSH PuTTY
    intermedio
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me