Toolbox DevOps: Jenkins, Ansible, Chef, Puppet, Vagrant e SaltStack

Jira, Confluence, Trello, CloudApp, Zoom, & Slack – Le 12 migliori app DevOps per il 2018

DevOps rappresenta le migliori pratiche nella gestione dei progetti per lo sviluppo & funzionamento di applicazioni web / mobili in un ambiente di hosting cloud pubblico, privato o ibrido. Il requisito principale di DevOps è la sincronizzazione delle modifiche al codice dai membri del team remoto attraverso gli standard di controllo della versione nella programmazione o nella gestione di applicazioni SaaS web / mobile in produzione. Un aspetto complementare è il provisioning di pacchetti software per server Web full-stack per framework di virtualizzazione nell’hosting cloud. Il software DevOps è in grado di automatizzare il provisioning dei server Web utilizzando Git e i repository di immagini dei dischi remoti sull’hardware del data center cloud. Contenitori, VPS, & Gli standard VM sono proliferati, dove i team di programmazione ora supportano una gamma più ampia di lingue, database e API, & requisiti di integrazione della piattaforma. Le soluzioni software cloud open source e proprietarie competono per gli utenti tra grandi aziende, editori web indipendenti, programmatori e sviluppatori. DevOps si basa sulle migliori pratiche dei dipartimenti di informatica accademica e di ricerca CS nella creazione di nuovo codice su standard open source, nonché su aziende IT di Fortune 500 che stabiliscono soluzioni di lavoro per l’integrazione degli strumenti di gestione dei progetti, configurazioni del server Web, & standard di programmazione Internet. Gli strumenti DevOps si basano in gran parte sull’uso di Git per il controllo della versione nello sviluppo di software tra team distribuiti di programmatori con codifica & ambienti sandbox sincronizzati su macchine locali con hardware di produzione remota nel cloud. Contenitori, VPS, VM, & i server elastici sono tutti utilizzati nelle operazioni di produzione per un gran numero di app Web / mobili che richiedono il supporto per la configurazione automatica dei cluster di nodi nelle reti cloud. Docker Swarm, Rancher, OpenStack, CoreOS, & Kubernetes è il principale standard open source per l’orchestrazione di web server elastico cloud in concorrenza con la funzionalità AWS EC2 nel mercato dell’hosting. Gli strumenti DevOps formano un vasto ecosistema con molte aziende indipendenti di sviluppo software di terze parti che competono nel settore per quote di mercato nel cloud hosting. Questa recensione presenta la Top 12 & I migliori 100 strumenti DevOps per il 2018.


Jira, Confluence, Trello, CloudApp, Zoom e Slack - Le 12 migliori app DevOps per il 2018

CI / CD:

Jenkins è in grado di distribuire facilmente il lavoro su più macchine, aiutando a guidare più rapidamente build, test e implementazioni su più piattaforme. Jenkins può essere esteso tramite la sua architettura di plug-in, offrendo possibilità quasi infinite per ciò che Jenkins può fare. Con centinaia di plug-in nel Centro aggiornamenti, Jenkins si integra praticamente con tutti gli strumenti dell’integrazione continua e della toolchain di consegna continua.

Ulteriori informazioni su Jenkins.

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

DevOps Toolbox esaminerà le principali applicazioni software utilizzate in entrambi i team di programmazione con licenza proprietaria e open source per portare nuovo Web & applicazioni mobili da pubblicare con supporto di cloud hosting al fine di soddisfare i requisiti di traffico degli utenti delle più grandi o più innovative società Internet. Le principali categorie di strumenti DevOps sono:

  • Gestione della configurazione del server Web & Provisioning automatico
  • Integrazione continua & Consegna continua (CI / CD) di applicazioni
  • Orchestrazione di Elastic Cloud Server per lo sviluppo di app Web / mobile
  • Gestione del controllo del codice sorgente (SCM) & Version Control Systems (VCS)
  • Strumenti di collaborazione del team di programmazione distribuito & App di chat
  • App per la condivisione della conoscenza (KS) per il lavoro di squadra distribuito / agile
  • Applicazioni di gestione del ciclo di vita delle applicazioni Web / mobile
  • Business Intelligence, monitoraggio, & Software di analisi
  • Gestione artefatti, strumenti di costruzione, gestione database, & analisi

Migliaia di aziende più innovative nello sviluppo di software lavorano in queste aree di concentrazione, dove l’evoluzione di Internet procede attraverso la rapida adozione di nuovi standard di programmazione e di rete. Da queste categorie, DevOps Toolbox ha creato un elenco delle 12 migliori applicazioni software DevOps per il 2018 da utilizzare nella programmazione di software web / mobile per le implementazioni cloud. Questi strumenti DevOps possono anche essere utilizzati da team di programmazione che creano nuovi moduli, plugin e temi per piattaforme CMS, CRM o e-commerce popolari come WordPress, Drupal, Magento, Joomla, Moodle, ecc. Gli sviluppatori open source e i team di programmazione aziendale hanno requisiti diversi ma può condividere codice, risorse, strumenti, ecc. sui principali framework e piattaforme con il supporto dell’ecosistema. Questi strumenti consentono ai team di programmazione di collaborare mentre configurano il supporto avanzato di web server per applicazioni con codice personalizzato che offrono nuove funzionalità software ai client IT in molti settori.

Le nostre 12 migliori app DevOps Toolbox per i consigli del 2018 sono:

  1. Jenkins: "Il principale server di automazione open source, Jenkins fornisce centinaia di plugin per supportare la costruzione, l’implementazione e l’automazione di qualsiasi progetto."
  2. ansible: "Distribuzione delle app, gestione della configurazione e orchestrazione – tutto da un unico sistema. Ansible è una potente automazione che puoi imparare rapidamente."
  3. Chef: "Con Chef puoi gestire i server – 5 o 5.000 di essi – trasformando la tua infrastruttura in codice. Attività che richiedono tempo come patch manuali, aggiornamenti di configurazione e installazioni di servizi per ogni server non esistono più."
  4. Fantoccio: "Ulteriori informazioni sui progetti open source Puppet utilizzati da oltre 35.000 aziende in tutto il mondo, tra cui il 75% di Fortune 100."
  5. Vagabondo: "Vagrant mira a rispecchiare gli ambienti di produzione fornendo lo stesso sistema operativo, pacchetti, utenti e configurazioni … offrendo agli utenti la flessibilità di usare il loro editor, IDE e browser preferiti."
  6. SaltStack: "Il software SaltStack gestisce ambienti di elaborazione eterogenei, orchestra qualsiasi cloud e automatizza la distribuzione di qualsiasi infrastruttura e stack software utilizzato per creare cloud, IT aziendale e scala Web moderni."
  7. Jira: "Integrazione con gli strumenti che già usi. Aggiorna il tuo flusso di lavoro con Confluence, Bitbucket, Stride e centinaia di altri strumenti di sviluppo."
  8. Confluenza: "Lavora insieme a un livello completamente nuovo. Crea, condividi e collabora a progetti tutti in un unico posto per mantenere i tuoi progetti in movimento, più velocemente."
  9. Trello: "Trello ti consente di lavorare in modo più collaborativo e fare di più. Trello’Le bacheche, gli elenchi e le carte ti consentono di organizzare e dare priorità ai tuoi progetti in modo divertente, flessibile e gratificante."
  10. CloudApp: "CloudApp migliora la comunicazione visiva con una semplice interfaccia che ti consente di creare e condividere facilmente un’ampia varietà di file: registrazioni dello schermo, GIF, schermate annotate, registrazioni della webcam, file zip e altro."
  11. Ingrandisci: "Zoom Meetings: Enterprise Video Conferencing e Web Conferencing."
  12. slack: "Slack riunisce tutte le comunicazioni del tuo team, offrendo a tutti uno spazio di lavoro condiviso in cui le conversazioni sono organizzate e accessibili."

Queste scelte per i migliori 12 strumenti DevOps per il 2018 favoriscono la gestione della configurazione & utilità di provisioning di server Web per distribuzioni di cloud hosting, nonché condivisione di conoscenze e app di comunicazione di gruppo. CFEngine, Basecamp, Dropbox, Spinnaker, HipChat, & Terraform si è appena perso l’adesione all’elenco. Complessivamente, ci sono migliaia di applicazioni software indipendenti che competono in queste categorie per quote di mercato nel settore degli strumenti di programmazione e sviluppo professionale e rappresentano alcuni dei kit di strumenti software di sviluppo web / mobile più innovativi disponibili per i team distribuiti. Gli strumenti DevOps includono PaaS, SaaS, IaaS, CaaS, & Soluzioni DBaaS.

L’uso dei metodi di gestione dei progetti Agile, degli standard di controllo della versione, delle immagini del disco del server Web e dei framework di sviluppo locale per i programmatori per eseguire il sandbox delle versioni del codice e il rilascio secondo le linee guida CI / CD può essere realizzato in produzione per organizzazioni complesse utilizzando questi 12 migliori strumenti DevOps per il 2018 in diversi modi. L’aspetto chiave di DevOps è la gestione sia dello sviluppo di app Web / mobili attraverso team di programmazione distribuiti di esperti che utilizzano i metodi Agile / Scrum, sia di utilizzare queste app in produzione su larga scala su hardware cloud secondo i requisiti CI / CD per alcune delle più grandi aziende in il mondo. Gli aspetti operativi riguardano l’amministrazione dei sistemi di server Web che include l’orchestrazione cloud, in cui gli sviluppatori inviano le modifiche al codice alle app live nelle versioni utilizzando gli aggiornamenti continui. Lo sviluppo web, la programmazione personalizzata, la gestione del database, l’amministrazione dei sistemi e la progettazione di app web / mobile possono essere eseguiti da diversi esperti di un team che devono comunicare attraverso strumenti di gestione dei progetti e condivisione delle conoscenze, comprese le app di chat dal vivo, in cui Skype & L’IRC è ancora più popolare a livello internazionale, o l’uso di Google Docs, gMail, & Dropbox è diventato standard.

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

CloudBees: The Hub of Enterprise Jenkins & DevOps:

CloudBees Jenkins Enterprise è disponibile per i clienti di VMware Cloud ™ su AWS. VMware Cloud su AWS riunisce VMware’s Software Software Defined Data Center (SDDC) di classe enterprise e infrastruttura bare metal dedicata, elastica di Amazon Web Services (AWS) per offrire alle organizzazioni un modello operativo e una mobilità delle applicazioni coerenti per il cloud pubblico e privato.

Ulteriori informazioni su CloudBees.

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

La piattaforma AccOpure DevOps (aka ADOP):

Immediatamente, la piattaforma contiene strumenti per archiviare, versione, compilare, testare e rilasciare il codice dell’applicazione e dell’infrastruttura tramite pipeline di consegna continue. La piattaforma supporta anche due forme di estensibilità: estensioni della piattaforma per aggiungere più strumenti; cartucce da caricare nel codice di esempio della piattaforma; e lavori di automazione per una particolare applicazione.

Ulteriori informazioni sulla piattaforma DevOps di Accenture.

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

Caratteristiche e vantaggi principali delle condutture: "Nella nuova versione 2.0, Jenkins offre pipeline come codice, una nuova esperienza di installazione e numerosi miglioramenti dell’interfaccia utente. Il plug-in Pipeline introduce un linguaggio specifico del dominio (DSL) che aiuta gli utenti a modellare la loro pipeline di consegna del software come codice. Jenkins 2.0 ti aiuterà anche a scegliere i plugin che soddisfano le tue esigenze." Ulteriori informazioni su Jenkins 2.0.

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

Il plug-in Volume Docker NetApp: "nDVP fornisce l’integrazione diretta con l’ecosistema Docker per NetApp’s Piattaforme di storage ONTAP, SolidFire ed E-Series. Il pacchetto nDVP supporta il provisioning e la gestione delle risorse di archiviazione dalla piattaforma di archiviazione agli host Docker, con un solido framework per l’aggiunta di piattaforme aggiuntive in futuro." Ulteriori informazioni su nDVP.

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

CI / CD: "I server di integrazione continua (CI) coordinano un’ampia gamma di attività, come il check-out e la creazione di nuove versioni di codice, l’esecuzione di test e la distribuzione di software. Queste integrazioni sono gestite da sistemi di test e compilazione automatizzati, il che significa che i tuoi sviluppatori vengono avvisati il ​​prima possibile di problemi come scontri di codice o test unitari non funzionanti. Lo strumento CI più popolare oggi è Jenkins. Jenkins è un sistema open source basato su server che fornisce una piattaforma semplice per automatizzare il test di build e l’integrazione e per supportare un’ampia selezione di sistemi di controllo della versione." Ulteriori informazioni su Jenkins.

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

La soluzione IBM DevOps: "L’ingegneria continua è una capacità aziendale che accelera la consegna di prodotti sempre più sofisticati e connessi aiutando le aziende a evolvere le loro pratiche di ingegneria per adattarsi al ritmo accelerato dei cambiamenti aziendali. L’ingegneria continua comprende tre aree chiave di pratica: 1.) Sbloccare le conoscenze di ingegneria – Trasformare la comprensione in risultati; 2.) Verifica continua – Misura due volte, taglia una volta; 3.) Riutilizzo strategico – Non reinventare la ruota!" Ulteriori informazioni su DevOps presso IBM.

I 100 migliori strumenti DevOps per il 2018: GitHub, Artifactory, Cucumber, Bamboo, & DataDog

Oltre ai 12 migliori DevOps Tools per il 2018, le seguenti app software sono state selezionate come seconde nella valutazione, in cui DevOps Toolbox esaminerà ulteriormente ogni framework, applicazione software, & tecnologia della piattaforma negli articoli successivi della serie. La scelta dei framework del linguaggio di programmazione e degli strumenti DevOps da utilizzare nella gestione dei progetti Agile contribuirà come fattore principale nei requisiti di un piano di cloud hosting. I seguenti strumenti DevOps devono essere valutati dai programmatori per l’uso e adottati quando si lavora con team distribuiti su codice complesso di applicazioni web / mobile. I professionisti devono allenarsi a utilizzare questi strumenti in produzione per ottenere le certificazioni IT per l’amministrazione del software della piattaforma nelle aziende IT aziendali. Anche i programmatori freelance e gli sviluppatori web possono utilizzare questi strumenti quando gestiscono team distribuiti online per progetti client. Le future edizioni di DevOps Toolbox includeranno recensioni e informazioni più dettagliate su queste applicazioni per l’hosting web.

Codice & Commettere:

  • GitLab
  • GitHub
  • Apache Subversion
  • necessariamente
  • mutevole
  • Visual Studio
  • IBM Rational
  • Artifactory
  • connessione
  • Eclisse

Costruire & config:

  • Apache Maven
  • Gradle
  • Apache Ant
  • capocuoco
  • Fantoccio
  • ansible
  • SaltStack
  • Run Deck
  • cFengine
  • Vagabondo
  • Terraform

Scansione & Test:

  • Gerrit Code Repository
  • Sonar
  • SOASTA
  • Redline13
  • JUnit
  • Laboratori di salsa
  • BlazeMeter
  • Gatling
  • Selenium Web Driver
  • FitNesse
  • Cetriolo

Pubblicazione:

  • uDeploy
  • Controllo del rilascio di Micro Focus
  • CollabNet
  • MidVision
  • Rilascio XL

Deploy:

  • AWS
  • centrale
  • docker
  • Microsoft Azure
  • Red Hat OpenShift
  • JBoss / Red Hat Dev Suite
  • Google Compute Engine
  • Google App Engine
  • ASP.net
  • OpenStack
  • kubernetes
  • IBM WebSphere

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018

Il framework SUSE DevOps: "Per consentire alle organizzazioni di comprendere il valore di un’infrastruttura definita da software, devono adottare nuove metodologie, come DevOps. Inoltre, per ottenere il massimo da un modello o processo DevOps, è necessario disporre dell’infrastruttura e degli strumenti giusti per supportarlo. SUSE non solo fornisce le tecnologie di infrastruttura open source necessarie, ma condivide anche l’IP & strumenti che stiamo sviluppando e utilizzando per DevOps (Open Build Service & openQA) e che sono integrati con altri strumenti DevOps standard (ad es. Jenkins) con la community. Le soluzioni SUSE aiutano a supportare la tua adozione di un modello DevOps fornendo e supportando gli strumenti necessari per trasformare la tua infrastruttura per la gestione del ciclo di vita delle applicazioni e CI / CD riducendo il time to market, migliorando l’efficienza e soddisfacendo le mutevoli esigenze aziendali." Ulteriori informazioni su SUSE DevOps.

Infra-as-codice:

  • ansible
  • Fantoccio
  • capocuoco
  • SaltStack

CI / CD:

  • Jenkins
  • Disponibile per la spedizione
  • Bambù
  • TeamCity

Test automazione:

  • Selenio
  • Cetriolo
  • Appium
  • Apache JMeter

contenitori:

  • docker
  • CoreOS rkt
  • Unik

Orchestrazione:

  • kubernetes
  • Apache Mesos
  • Maratona
  • Docker Swarm

Distribuzione:

  • XL Deploy
  • Polpo
  • rimonta
  • DBmaestro
  • Fagiolo elastico

misura:

  • Nuova reliquia
  • elasticsearch
  • Logstash
  • Kibana
  • SumoLogic
  • DataDog

DevOps Toolbox: le 12 migliori app DevOps consigliate per il 2018
Trasformazione DevOps:
"Il paradigma DevOps è un grande cambiamento rispetto alle metodologie tradizionali. Richiede nuovi strumenti per avere successo. Ma scegliere gli strumenti giusti è altrettanto importante per ridurre il caos. Sotto il baldacchino DevOps, vengono utilizzati diversi strumenti. Ciò include gli strumenti di gestione dei progetti, gestione del codice sorgente, integrazione continua, automazione, revisione del codice, orchestrazione e registrazione. Quindi, ottieni una chiara comprensione di quali strumenti sono giusti per quale categoria … La tua selezione di strumenti definitiva dovrebbe anche allinearsi ai tuoi processi per rendere il ciclo di rilascio più veloce, altamente automatizzato e perfettamente collaborativo." Ulteriori informazioni sulle pratiche DevOps.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me