CloudAccess è nato da Joomla: la storia di questa azienda di successo

Intervista a Jonathan Gafill, CEO di CloudAccess

Jonathan Gafill è un tipo divertente che ha un servizio interessante che ha attirato utenti da tutto il mondo. È anche un pilota di velivoli senza pilota, quindi è stato divertente imparare di più sul suo lato personale. La sua compagnia sta andando abbastanza bene ed è incredibile vedere fino a che punto sono arrivati. Ecco la sua storia.


Intervista a Jonathan Gafill, CEO di CloudAccess

Puoi parlarci un po ‘di te e di come è iniziato CloudAccess?

Mi piace usare questo termine "CloudAccess è nato da Joomla." Nel 2010, CloudAccess è stato ideato e realizzato il programma demo di Joomla che ha portato a una crescita fantastica: abbiamo creato uno strumento che ha creato prove di 30 giorni di Joomla che sono state automaticamente fornite al momento dell’iscrizione a. Allora, era super fantasioso; abbiamo gareggiato contro le grandi aziende e abbiamo vinto la RFP per farlo. Dopo il contratto demo, abbiamo introdotto WordPress nella piattaforma e abbiamo iniziato a offrire un’opzione di hosting gratuita per sostituire il programma demo. Inoltre, abbiamo lavorato per migliorare continuamente i nostri servizi e perfezionare il nostro prodotto.

Per quanto riguarda me stesso, ho iniziato nel 2011 e ho iniziato come Project Manager e sono salito al COO. Nei prossimi anni ho continuato a mostrare il mio valore e sono diventato CEO nel 2014. La parte migliore del mio lavoro è lavorare con un team così eccezionale e con clienti provenienti da tutto il mondo.

Cosa fa CloudAccess? Quali servizi offri?

Forniamo prodotti che soddisfano i proprietari e gli sviluppatori di siti Web e offriamo anche servizi ai clienti aziendali che necessitano di ulteriore assistenza e di un ambiente di hosting gestito per i siti Joomla e WordPress. Alcuni sostengono che forniamo Joomla e WordPress SaaS che mi sono sempre sembrati un ossimoro, ma c’è del vero. Il nostro mini piano è per le persone che non richiedono supporto ma desiderano le funzionalità della nostra piattaforma. I piani di livello superiore offrono ancora più funzioni per risparmiare tempo e supporto per le applicazioni che li aiutano e li salvano da molti googling. Abbiamo visto tutti i modi in cui le persone possono rompere un sito Web Joomla e WordPress; se qualcuno rompe il proprio sito e non riesce a capire perché, effettuiamo accertamenti e ripristiniamo sempre i siti. Diamo molto valore ai nostri clienti.

Offriamo servizi professionali e puoi ordinarli direttamente attraverso il nostro pannello di controllo cloud. Se qualcuno ha bisogno di un cambio di stile o di un’intestazione per essere più grande o per cercare un’estensione con alcune funzionalità, lo offriamo. Per noi, il nostro obiettivo è fornire soluzioni ai nostri clienti. Se qualcosa va oltre le nostre capacità, indirizziamo i clienti verso partner in grado di risolverlo.

Quali esperienze hai avuto per posizionarti come CEO di CloudAccess?

Innanzitutto, è un lavoro stimolante. Non è mai un momento noioso e sono davvero fortunato ad avere una squadra così grande accanto a me che lavora verso gli stessi obiettivi. Detto questo, alcune delle cose che ho imparato e mi hanno portato a questo punto: molte di queste derivano dalla comprensione nei confronti dei dipendenti, nel rispetto del fatto che ognuno è diverso. Ognuno ha i propri metodi e le cose che li motivano. Comprenderlo e scoprire come ottenere il meglio da ogni persona è una parte importante della leadership.

Dovresti anche avere un controllo su tutto, in ogni aspetto del business. Butto la frase "tuttofare." È proprio lì che devi essere per prendere decisioni informate, entrare in un ruolo e vedere come funzionano le operazioni e vedere cosa deve essere risolto per lavorare meglio su di esse. È inoltre necessario comprendere il marketing e fonderlo con il business con garbo per gestire le esigenze del cliente e mantenere l’attività stessa. Molte persone pensano di ospitare come "impostalo e dimenticalo” ma c’è molto che succede dietro le quinte.

Ho imparato molto Mi ci sono voluti molti passaggi e molti anni di lavoro. Una volta ero nei panni del nostro cliente come sviluppatore ed è importante mantenere la loro prospettiva.

Ho anche notato che sei un istruttore a tempo parziale UAV / UAS (veicolo aereo senza pilota / sistema di velivoli senza pilota). Puoi dirci di più al riguardo?

Sono sempre stato appassionato di robotica e roba RC. Il college nella mia zona stava avviando un programma alcuni anni fa e videro che ero appassionato di droni e robot, quindi mi offrirono una posizione di istruttore di volo. Il programma sta crescendo rapidamente e lo è’è bello essere una piccola parte di esso. Poche ore alla settimana insegno alle persone come volare in una fascia alta "giocattoli" come li chiamo io. (Nota a margine: sono in procinto di ottenere la patente di pilotaggio in questo momento.)

CloudAccess è completamente basato su cloud? Dove si trovano i tuoi server?

Sì, siamo basati sul cloud e non esternalizziamo le apparecchiature come fanno molti provider. Il nostro datacenter principale è fuori Detroit e il secondo fuori da Grand Rapids. Abbiamo una fantastica rete DNS AnyCasting che annuncia il nostro indirizzo IP in tutto il mondo. Quando parli di cloud based, non si tratta necessariamente di ogni singolo sito, guardi l’orchestrazione di tutti i siti. Possiamo fare cose fantasiose con i nostri siti, passando da un server all’altro con il clic di un pulsante. Possiamo adattare le risorse ai singoli siti in base alle esigenze. La nostra piattaforma offre una grande flessibilità.

CloudAccess è completamente basato su cloud? Dove si trovano i tuoi server?

Vedo che gestisci webinar. Puoi dirci di più su quelli?

In passato tenevamo webinar di formazione dal vivo, ma i nostri video preregistrati avevano più presenze (grazie alla possibilità di mettere in pausa, riavvolgere, ecc.). Offriamo formazione video, offrendo contenuti di formazione a chiunque sul Web e rimane uno dei modi migliori per attirare nuovi clienti. Molte persone hanno imparato a costruire dai nostri materiali di formazione gratuiti.

Hai creato un pannello di controllo proprietario? Dicci di più su Cloud Control Panel 2.0.

Ascoltiamo seriamente il feedback dei nostri clienti. Una delle nostre principali preoccupazioni era che cPanel e altri pannelli di controllo non fossero facili da usare e non avessero tutte le funzionalità per fornire ciò di cui i nostri clienti avevano bisogno, così abbiamo creato il Pannello di controllo del cloud. È personalizzato e parla delle esigenze degli utenti. Abbiamo incorporato strumenti di replica di staging / produzione, scanner di plug-in non riusciti, controlli di link non funzionanti, integrazione di Google Analytics, strumenti di profilazione del database e molte altre cose che non troverai nei pannelli di controllo dell’hosting. È proprietario ma in genere non usiamo quella frase. Tuttavia, siamo grandi fan dell’open source, ma in alcuni casi costruisci le tue cose proprietarie per avere un vantaggio nel settore.

Raccontaci qualcosa dei tuoi clienti: sembra che tu abbia più di 20.000 siti web.

I nostri clienti provengono da ogni angolo del globo. Parlare con persone di tutto il mondo è affascinante per me: ci rivolgiamo a chiunque usi Joomla o WordPress. Questo è anche il motivo per cui siamo passati al supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, perché questi clienti chiamano a tutte le ore. La nostra base di clienti varia da “mamma e papà” negozi alle aziende Fortune 500. Per quanto riguarda il numero 20.000, la quantità di siti oscilla selvaggiamente perché abbiamo una piattaforma di hosting del sito gratuita. Puoi iscriverti a un sito gratuito, utilizzarlo per tutto il tempo che desideri, quindi si annulla se non lo rinnovi. In qualsiasi momento, abbiamo migliaia di persone che utilizzano questi siti.

In che modo hai commercializzato la tua attività per diventare così grande?

Adoro questa domanda. Abbiamo aumentato il nostro marketing senza pubblicità tradizionale a pagamento. Siamo cresciuti attraverso il passaparola, le relazioni di affiliazione, offrendo corsi di formazione gratuiti. Questi sono modi organici per facilitare la crescita.

Come si è evoluta la tecnologia cloud per darti questo vantaggio e cosa stai vedendo nel settore al momento che sta dimostrando ancora più promesse per l’evoluzione della tua azienda?

Senza la tecnologia cloud i nostri prodotti e servizi non lo farebbero’essere fattibile. Mentre vediamo che la tecnologia cloud diventa più fluida spero di vedere cose come la portabilità delle applicazioni e le funzionalità HA filtrare fino al CMS’s con cui lavoriamo. In definitiva, questa tecnologia alla base delle applicazioni deve crescere insieme alla tecnologia cloud.

Il tuo focus è solo su Joomla e WordPress? Hai in programma piani futuri per supportare tecnologie CMS aggiuntive??

WordPress e Joomla sono il nostro obiettivo principale, ma siamo sempre alla ricerca di altre soluzioni per i nostri clienti. WordPress è "medio" in termini di complessità in termini di funzionalità del software. Joomla è più difficile ma più flessibile. Un giorno potremmo creare un builder drag and drop più facile da usare. Si parla nel nostro team di colmare le lacune tra questi CMS’s per fornire un’esperienza senza soluzione di continuità ai nostri clienti. Vogliamo consentire alle persone di spostare i loro contenuti "su per la catena" fondamentalmente. Vediamo molte persone passare da un CMS a un altro per più funzionalità o più usabilità – quindi desideriamo un ambiente onnicomprensivo che sia facile da usare fino a CMS completamente flessibili e tutto il resto.

Puoi parlarci un po ‘di Bolt DNS?

La nostra infrastruttura include una rete DNS anycasting. I clienti che hanno il loro DNS attraverso di noi hanno i vantaggi di percorsi più veloci; gli indirizzi IP vengono annunciati dalla posizione geografica più vicina alla loro richiesta.

Come intendete nei prossimi anni rimanere all’avanguardia e continuare a far crescere la vostra base di clienti?

Vedo che la domanda di costruzione di siti Web fai-da-te continua ad aumentare nei prossimi anni. Una delle nostre tattiche sarà quella di soddisfare i nostri servizi con i diversi gradi di conoscenza di una determinata persona o azienda. Avremo un prodotto per offrire una pizzeria mamma / pop e un altro prodotto per offrire un’istituzione aziendale. Naturalmente i clienti continueranno a ridimensionare la quantità di supporto secondo necessità.

C’è qualcos’altro che dovremmo sapere?

Abbiamo visto molte persone costruire siti personalizzati adatti a mercati di nicchia. Abbiamo un’API che consente alle persone di creare un sito preconfigurato che possono fornire ai propri clienti su richiesta.

Permettere’s usare l’esempio di uno sviluppatore che costruisce siti appositamente personalizzati per gli avvocati. In genere, farebbero una copia dopo l’altra di questo sito mentre le vendite arrivano al prodotto. Al contrario, possono utilizzare la nostra API per creare un pacchetto distribuibile che gli studi legali possono acquistare direttamente. Ciò consente allo sviluppatore di automatizzare gran parte del business, avvicinandoli molto di più alla trasformazione del proprio sito Web personalizzato in un modello di business SaaS. Gli avvocati sono solo un esempio qui … Vediamo molto successo nella costruzione di una delle migliaia di piccoli mercati di nicchia.

Un altro esempio che abbiamo è un client che è un provider di modelli. Il loro cliente acquisterà un modello e dirà "Non so cosa farne." Il tasso di fallimento è la sfida che gli utenti finali indossano’so sempre come configurarlo. Lo stesso vale per i plugin. Ci vuole molto tempo per installare e configurare in modo che qualcosa venga visualizzato anche sulla pagina. La nostra API consente al provider di modelli di fare clic su un pulsante per creare un pacchetto distribuibile personalizzato della demo del modello. Il cliente dei provider di modelli ora ha accesso immediato al proprio sito preconfigurato. Invece di saltare attraverso i cerchi.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me