6 cose da considerare prima di creare un sito Web per la tua piccola impresa

Sei un piccolo imprenditore che desidera imparare a creare il tuo sito Web per piccole imprese? In tal caso, avere un sito Web ben progettato può essere un ottimo modo per aiutare a commercializzare e far crescere la tua piccola impresa. Ecco sei cose da considerare prima di creare un sito Web per la tua piccola impresa per renderlo il più efficace possibile.


1. Scegli un buon nome di dominio

Il modo migliore per avviare un sito Web per piccole imprese è trovare il nome di dominio giusto. Il tuo nome di dominio, che è l’indirizzo del tuo sito Web, sarà il modo in cui i visitatori trovano il tuo sito. È essenziale scegli un nome di dominio per il sito web relativo alla tua attività così le persone possono trovarlo e aiutarti a migliorare le tue classifiche SEO.

Ecco alcuni suggerimenti per trovare il nome di dominio migliore per la tua piccola impresa:

  • Semplifica l’ortografia. Cerca di non usare le parole inventate, un’ortografia alternativa delle parole che non sono presenti’ha senso, o qualsiasi gergo.
  • Tienilo breve. Più corto è il tuo nome di dominio, più facile sarà per i tuoi visitatori ricordarlo e digitarlo correttamente al primo tentativo.
  • Utilizzare un’estensione di dominio affidabile. L’estensione del dominio è la fine del tuo dominio, come .com, .edu o .org. Prova a usare .com perché è il più comune e il più facile da ricordare per le persone. Questo a meno che non ci sia un’altra estensione che abbia più senso usare (.info, .tech o .gov.)
  • don’usare trattini o numeri. L’uso dei numeri può rendere più difficile il ricordo dei tuoi potenziali visitatori e, se non lo sono, potrebbero sbagliare’assicurati che debba essere scritto nel modulo numerico o scritto.
  • Rendilo memorabile! Sfortunatamente, ci sono così tanti siti Web là fuori su Internet. Cerca di rendere memorabile il tuo per distinguerti da un campo affollato.
  • Crea un nome SEO-friendly. Quando possibile, prova a creare un URL SEO-friendly che indichi la tua posizione geografica e qualsiasi parola chiave. Ad esempio, www.ChicagoElectrician.com potrebbe aiutarti a posizionarti più in alto su Google e altri motori di ricerca.

Scegli un buon nome di dominio

2. Scegliere un host di siti Web affidabili

L’elenco successivo per la creazione di una piccola impresa o di un sito Web di avvio è trovare un host che è sicuro e scalerà con te man mano che la tua attività cresce. Collegherai il tuo nome di dominio all’host del sito Web, che alimenterà il tuo sito Web. Quando le persone inseriscono il tuo URL in un nome di ricerca, saranno in grado di trovare il sito Web della tua piccola impresa grazie al tuo provider di hosting.

Un host di siti Web può costare da $ 2 al mese a oltre $ 100. Dipende dalle tue esigenze particolari e dal tipo di funzionalità di cui hai bisogno. Ti consiglio di acquistare un piano annuale invece di andare mese per mese perché otterrai uno sconto migliore.

Alcuni piani di hosting di siti Web diversi includono:

  • Server condiviso: Questo sarà il tipo più economico di hosting e può costare fino a $ 2 al mese. Tuttavia, non consiglierei di scegliere questo tipo di hosting. Hosting condiviso significa che condividerai un server con altri clienti, il che significa che a volte le prestazioni del tuo sito potrebbero risentirne.
  • Server dedicato: Questa sarà l’opzione più costosa e potresti dover pagare $ 100 o significativamente di più ogni mese. Hai un intero server dedicato a te, il che significa che puoi personalizzarlo completamente in base alle tue esigenze. Tuttavia, poiché è così costoso, non è necessario per la maggior parte delle piccole imprese o start-up.
  • Server VPS: Questa è una buona scelta tra server dedicati e condivisi. Un server VPS è come un host condiviso in un ambiente dedicato. Tuttavia, sarai responsabile di tutto il web design e lo sviluppo delle piccole imprese, quindi assicurati di poter pagare per uno sviluppatore che si occupi di eventuali problemi per te o che tu abbia le competenze necessarie.

Ecco alcuni suggerimenti di siti Web per piccole aziende su quali funzionalità dovrebbe offrire il tuo host web:

  • Supporto telefonico o di chat 24/7 che è reattivo
  • Interfaccia facile da usare come cPanel
  • Opzioni di sicurezza del server come SFTP (Secure File Transfer Protocol) e la possibilità di aggiungere certificati SSL (Secure Sockets Layer) al tuo sito.

Alcuni dei migliori provider di hosting di siti Web per piccole aziende includono:

  • Hosting A2
  • FastComet
  • SmarterASP.NET
  • MochaHost
  • SkySilk Cloud Services

3. Scegli un buon CMS (Content Management System)

CMS è un’applicazione o un’applicazione software che ti aiuta a gestire i tuoi contenuti digitali. Il tipo di CMS che probabilmente vorrai è quello che non lo fa’richiede molta conoscenza tecnica. Ogni CMS è diverso e costruito per varie esigenze.

Ecco alcuni dei più diffusi sistemi di gestione dei contenuti:

  • WordPress è il CMS più popolare. Consiglierei WordPress alla maggior parte dei proprietari di piccole imprese a causa dell’ampia varietà di plugin disponibili che aiutano ad estendere le funzionalità del tuo sito. WordPress è molto facile da usare.
  • Drupal è un altro CMS popolare che è anche molto flessibile e facile da usare. Tuttavia, non lo fa’hanno tanti temi o opzioni di plugin.
  • Joomla! è utilizzato da molti sviluppatori perché ha ottime capacità SEO, multilingue e di sicurezza rispetto a WordPress. Tuttavia, se trovi i plugin giusti, WordPress è più efficace di Joomla!
  • Squarespace è perfetto per i principianti che non hanno conoscenze tecniche o budget per assumere un designer. Il sito è pieno di idee per la progettazione di siti Web di piccole imprese e ha modelli professionali per rendere il tuo sito fantastico.

3. Scegli un buon CMS (Content Management System)

4. Scegli un design professionale

Quando si sviluppano siti Web per piccole imprese, il design è una delle cose più importanti da considerare. Se non hai competenze tecniche, potresti chiederti come creare un sito Web per piccole imprese. però, molti host di siti Web offriranno anche costruttori di siti Web per aiutarti a creare il tuo sito web da solo. Molti host, come Squarespace, avranno un editor drag and drop, ciò significa che puoi cambiare il tuo sito Web senza dover conoscere alcun codice.

Alcuni suggerimenti per la progettazione di siti Web per le piccole imprese includono:

  • Utilizza caratteri facili da leggere
  • Comprimi la grafica e ottimizzala per consentire al tuo sito di caricarsi più velocemente
  • Progetta un sistema di navigazione che aiuti i tuoi visitatori a spostarsi da una pagina all’altra
  • Incorporare l’invito ad azioni come “acquista ora” o “chiamare ora”

5. Selezionare una piattaforma di eCommerce sicura

Il modo migliore per creare un sito Web per una piccola impresa in cui prevedi di vendere merci è scegliere una piattaforma di eCommerce aziendale. Se vuoi che i tuoi clienti si fidino di te con i loro dettagli finanziari e personali, dovresti scegliere una piattaforma affidabile.

Ecco alcune delle piattaforme di eCommerce più popolari:

  • WooCommerce può trasformare il tuo sito Web WordPress in un negozio online. Si collega a WordPress e ha molti plugin e temi gratuiti e premium che puoi usare.
  • Shopify è una piattaforma autonoma che ti dà la possibilità di creare e personalizzare il tuo negozio online. Con Shopify puoi gestire prodotti, pagamenti, spedizioni e inventario.
  • Squarespace ha anche un business plan e-commerce. Tuttavia, questo servizio è consigliato solo se hai esigenze di e-commerce di base. Non è flessibile o facile da usare come Shopify o WooCommerce.

Seleziona una piattaforma di e-commerce sicura

6. Siti Web ottimizzati per dispositivi mobili

Un altro dei passaggi per creare un sito Web per una piccola impresa è assicurarsi che il tuo sito sia ottimizzato per i dispositivi mobili. Gli studi hanno scoperto che le persone rimbalzeranno da una pagina se impiegherà più di qualche secondo per caricarsi. Se stai utilizzando un’agenzia di progettazione di siti Web, assicurati che rendano il tuo sito Web ottimizzato per i dispositivi mobili.

Altrimenti, assicurati che il modello che stai scegliendo sia ottimizzato per i dispositivi mobili. Ad alcuni host web piace GoDaddy o Wix ti consentono di modificare il tuo sito Web mobile sul tuo telefono, semplificando la visualizzazione delle modifiche apportate.

Quando stai cercando di imparare a creare un sito Web per piccole imprese, può essere intimidatorio. Ma si spera, con questi suggerimenti, è possibile creare il sito Web perfetto per le piccole imprese.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me